Berlino, Germania (Weltexpress). Se vi trovate nel ristorante Hasir Ocakbaşı nel centro di Berlino SO 36, l’antico distretto postale Südost 36, siete nella piccola Istanbul e vi vengono servite tutte le prelibatezze dell’Oriente, del vecchio Impero Ottomano chiamato Devlet-i Aliye-i Osmaniye e della nuova Repubblica di Turchia. La diversità della cucina turca, la cultura ottomana e la tradizione nomade dei popoli turchi si combinano con le tradizioni culinarie dei popoli del Mar Nero e del Mediterraneo. Se volete assaporare l’arte culinaria turca e le delizie della cucina turca, i ristoranti che portano il nome Hasir sono il posto giusto, soprattutto il ristorante Hasir Ocakbaşı, il primo ristorante Hasir a Berlino.

Hasir non è solo un marchio, ma è da tempo un marchio tradizionale, lanciato a Kreuzberg (SO 36) nel 1970 e saldamente legato alla famiglia Aygün.

Da un lato, all’incrocio tra Adalbertstraße e Oranienstraße, il kebab Hasir viene venduto con ayran e dolci turchi fatti in casa, mentre dall’altro lato, nel primissimo ristorante Hasir di Berlino, vengono serviti menu magistrali.

© Hasır Gastronomie Kreuzberg GmbH

Il menu del Sultano

Lavaş e Soğuk Mezeler

Il direttore del ristorante Idris Dagdeviren e i suoi collaboratori, la signora Gülsen e il capo cameriere Erol Bünbün, siedono e consigliano personalmente gli ospiti. C’è posto per 90 ospiti all’interno e 70 all’esterno in estate, e sono felici di consigliare il menu Sultan ai buoni ospiti. Iniziamo con il lavaş, una soffice focaccia con semi di sesamo, che arriva calda dal forno a legna e viene servita in tavola. Il tutto viene servito con una mezza dozzina di soğuk mezeler e antipasti. Ci buttiamo volentieri sulla desiderabile barbabietola, sui gustosi fagioli bianchi e sull’eccellente hummus. Ci rifocilliamo con una pasta di paprika piccante, un’eccellente insalata di melanzane, yogurt fresco, formaggio di capra forte e sempre lavaş.

Lavaş e Soğuk Mezeler a Hasir Ocakbaşı. © Münzenberg Medien, Foto: Baheer Zadran, BU: Stefan Pribnow, Luogo e data della foto: Berlino-Kreuzberg, 4 gennaio 2024

Si abbina bene all’ayran, una bevanda classica a base di yogurt, acqua e sale, e allo Şalgam, comunemente chiamato Şalgam Suyu, dal sapore aspro e piccante e un po’ salato perché il succo di verdure è leggermente salato. Benessere o salute!

Un ottimo piatto di barbecue da Hasir Ocakbaşı. © Münzenberg Medien, Foto/ BU: Stefan Pribnow, Luogo e data della foto: Berlino-Kreuzberg, 4 gennaio 2024

Karışık Izgara Tabağı

è il nome del piatto principale. Se Lavaş e Soğuk Mezeler erano eccellenti, Karışık Izgara Tabağı è ancora meglio. Il piatto alla griglia è gigantesco. Spiedini di pollo, costolette e agnello, spiedini di carne di vitello e agnello, boulette con formaggio sono serviti con bulgur, insalata e cipolle con sumac. Un grande pomodoro grigliato e completamente maturo non solo ha fornito un grande accento di colore, ma anche un melange di dolce, acido e umamai con sapori affumicati e arrostiti. Tutto era eccellente, compreso il lungo pepe turco verde e piccante!

Carne ben grigliata al ristorante Hasir Ocakbaşı di Berlino. © Münzenberg Medien, Foto: Baheer Zadran, BU: Stefan Pribnow, Luogo e data della foto: Berlino-Kreuzberg, 4 gennaio 2024

Günün Tatlısı

I sapori dolci e arrostiti continuano. Arriva il cameriere con la moka e la cameriera con il Günün Tatlısı. Eccellente? Più eccellente? Eccellente! Idris Dagdeviren è il terzo del gruppo. Si informa nuovamente sul nostro benessere, che non potrebbe essere migliore durante il dessert. Sono inclusi il Katmer (Dondurma ile) e l’Havuç Dilim Baklava (Vanilyalı dondurma ile), ovvero baklava con noci e gelato alla vaniglia.

© Hasır Gastronomie Kreuzberg GmbH

Cosa rimane dopo un menu del Sultano? Bene, è il momento di un raki e di una formula d’addio come una promessa: Ci vediamo al

Hasir Ocakbaşı

Indirizzo: Adalbertstraße 12, 10999 Berlino

Contatto: Telefono: 03061659222

Web: hasir.de

Previous articleCosa c’è di più “giusto” dei carri armati tedeschi che sparano di nuovo ai russi?
Next articleI “valori occidentali” condannano consapevolmente centinaia di migliaia di persone a Gaza a morire di fame

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

× 9 = seventy two