Prima della partita Benfica Lisbona vs Inter Milano

Lo Stadio della Luce di Lisbona, chiamato anche Estádio do Sport Lisboa e Benfica. Fonte: Foto Pixabay Walkerssk, didascalia: Stefan Pribnow

Lisbona, Portogallo (Weltexpress). Nel calcio maschile portoghese di questa stagione, la squadra che segnerà più gol in attacco e ne subirà meno in difesa sarà il Miester. Esatto, stiamo parlando dell’attuale selezione Sport Lisboa e Benfica. Sotto la guida dell’allenatore Roger Schmidt, che è stato anche capo allenatore di Salisburgo, Leerkusen, Pechino ed Eindhoven, il Benfica Lisbona è in testa alla classifica con sette punti di vantaggio. Gli inseguitori sono le squadre di Porto e Braga.

Lo Sporting Lisbona, al quarto posto su 18, non può più essere definito un inseguitore. In campionato mancano ancora sette partite.

Nella mendacemente denominata Champions League, organizzata da un’Unione delle Associazioni Calcistiche Europee (UEFV) nota come Mafia del Calcio, ce ne sono meno. Il Benfica passa ai quarti di finale contro l’Inter. La vittoria è prevista per martedì a Lisbona. Schmidt, che si è trasferito a Lisbona da Eindhoven la scorsa estate, secondo quanto riferito ha un contratto fino al 2026 e vuole “inseguire i titoli”.

Dopo le vittorie contro Paris Saint-Germain, Juventus Torino e FC Brugge, l’obiettivo è continuare contro l’Inter in questa competizione UEFV di calcio maschile semi-europeo.

Previous articleVernissage con Jacques Gassmann al SO/ Berlin Das Stue
Next articleIl calcio dei migranti a Manchester – Nessuna vittoria schiacciante per i Cityzens, ma una batosta per il Bayern München

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

seven × = twenty one